CALCIONETTI DI CECI E MOSTO COTTO

Dalle ricette di Annarita delli Compagni

Ingredienti

Per la pasta

500 g di farina
1 cucchiaio di zucchero
1/2 bicchiere di olio extravergine di oliva
un bicchiere di vino bianco

Per il ripieno

q.b. buccia grattata di un limone non trattato
250 g di ceci lessati e scolati
1 cucchiaio raso di cannella in polvere
1/2 bicchiere di mostocotto
100 g di mandorle tostate e tritate
50 g di cioccolato fondente tritato
2 buccia tritata di mandarini
1 bicchierino di liquore (Aurum, Strega...)

Procedimento

La sera prima preparate il ripieno frullando i ceci cotti precedentemente. Intanto scaldate il mosto cotto, unite le mandorle, la cannella e la crema di ceci. Mescolate e spegnete il fuoco, unite il cioccolato, la buccia dei mandarini e il liquore. mescolate e amalgamate tutto. fate riposare una notte in luogo fresco, meglio se in frigorifero.

Impastate la farina e lo zucchero amalgamandola con l’olio e il vino fino ad avere un impasto elastico che non si appiccica.

Tagliate in piccoli pezzi e stendete la pasta in sfoglie molto sottili. Al centro di ogni sfoglia disponete una fila un po’ distanziata di palline di ripieno, piegate la sfoglia e con le mani fate ben aderire i due lembi. Tagliate con un tagliapasta disegnando delle mezzelune. Sigillate per bene i bordi e friggete in olio di semi di arachidi ben caldo. Scolateli e serviteli freddi, spolverizzati di zucchero a velo.